FAQ
Com'è la questione del DTS e DVD? (Letta 3665 volte)
4/27/2002  AGGIUNTA DA: dvd LINK: Apri il link
Il Digital Theater Systems Digital Surround è un formato di codifica audio simile al Dolby Digital. Necessita di un decoder, o nel lettore o come ricevitore esterno. Alcune persone affermano che a causa del livello di compressione inferiore, il DTS funzioni meglio del Dolby Digital. Altri affermano che non ci sono differenze significativamente percepibili. sopratutto col tipico data rate a 768 kbps, che è superiore del 60 % rispetto al Dolby Digital. Per via delle molte varianti nella produzione, mixaggio, decodifica e livelli di riferimento, è quasi impossibile confrontare accuratamente i due formati (il DTS di solito genera un livello sonoro più alto, facendo sembrare migliore la qualità nei raffronti casuali.

Originariamente il DTS eseguiva direttamente il processo di codifica, ma dall'ottobre 1999 sono disponibili sul mercato codificatori DTS. I titoli DTS sono generalmente considerati come materiale speciale destinato ai patiti dell'audio. La maggior parte dei titoli DTS sono disponibili anche nella versione solo-Dolby Digital.

Il DTS è un formato opzionale del DVD. Contrariamente ad alcune affermazioni non informate , le specifiche DVD comprendevano un codice ID per il DTS già dal 1996 (addirittura prima che le specifiche fossero ultimate). A causa della lentezza con cui il DTS ha fatto uscire i codificatori e ha testato i dischi, i lettori prodotti prima della metà del 1998 (e moli altri in seguito) ignorarano le tracce DTS. Nel 1997 sono stati prodotti alcuni dischi demo incorporando i dati DTS nella traccia PCM (la stessa tecnica usata dai CD e laserdisc), e questi sono gli unici dischi DVD DTS che funzionano su tutti i lettori. I nuovi lettori compatibili DTS sono arrivati nella metà del 1998, ma i dischi DTS teatrale che usano il flusso audio DTS ID specificato dallo standard DVD-Video non sono apparsi fino al 7 gennaio 1999 (inizialmente era previsto il loro arrivo in tempo per il Natale 1997). Mulan, una animazione direct-to-video (non il film Disney) con colonna sonora DTS apparve nel novembre del 1998. I lettori compatibili DTS sono contrassegnati dal simbolo ufficiale "DTS Digital Out".

L'audio PCM o il Dolby Digital sono necessari sui dischi 525/60 (NTSC), e poichè l'unione del PCM e del DTS di solito non lascia abbastanza spazio per il video con codifica di qualità di un film completo, essenzialmente tutti i dischi con una traccia audio DTS contengono anche una traccia Dolby Digital. Ciò significa che tutti i dischi DTS funzioneranno su tutti i lettori DVD, ma è necessario un lettore compatibile DTS e un decoder DTS per riprodurre il sonoro DTS. I CD con audio DTS funzionano su tutti i lettori DVD, poichè i dati DTS sono integrati nelle tracce standard PCM che sono inviati senza alcuna modifica all' uscita audio digitale.
 


Chiudi questa finestra