HARDWARE - DISPOSITIVI
Introduciamo una breve panoramica dei dispositivi hardware con cui avremo a che fare lavorando col digital video, cercando di sottolineare l'importanza che tali schede rivestono e i parametri sui quali basarsi per acquistare la scheda giusta.
Le schede di acquisizione si possono davvero definire il cuore di un progetto di editing video. Infatti il loro compito Ŕ quello di trasferire nel modo pi¨ adatto e performante, i fotogrammi di un video registrati precedentemente con una videocamera (o con un vcr) sul PC, in modo tale da poterli rivedere, elaborare e in generale cambiare.
In particolare esse si adoperano a catturare il segnale analogico (o digitale) uscente da una qualsiasi sorgente audio/video (vcr, telecamera, televisione, ecc...) e a salvarlo in un file video riconoscibile e utilizzabile dal PC, preservando naturalmente tutte le caratteristiche che vanno oltre la mera immagine video (le tracce audio, il sincronismo, la fedeltÓ dei colori, la velocitÓ di riproduzione, il formato televisivo, ecc...).
Allo stesso modo questi dispositivi permettono, nella maggior parte dei casi, il processo contrario ovvero il riversamento su nastro nei vari formati.

 

I dispositivi di cattura possono essere interni (schede da installare all'interno dei PC) o esterni (generalmente tramite interfaccia USB) oppure possono essere giÓ integrati nella scheda video in dotazione al sistema. Ognuna di queste tipologie ha svantaggi e vantaggi ma, di norma, i procedimenti a cui sono predisposte non differiscono.
Se ci accingiamo ad eseguire un progetto di montaggio video la scelta dell' hardware Ŕ certamente un parametro fondamentale; Dobbiamo infatti capire di quale tipo di dispositivo necessitiamo, a seconda del nostro scopo.
Di seguito proponiamo l'elenco delle tipologie esistenti, con una generica ma crediamo utile descrizione.

Acquisizione analogica senza codec
Le prime schede di cattura che permettevano il semplice collegamento tra sorgente video e PC.
Schede Real Time
La nuova tipologia di schede che permettono la gestione in tempo reale di pi¨ canali video senza caricare il sistema.
Acquisizione analogica con codec
Schede dotate di chip codec per la decodifica hardware del flusso audio/video e l'editing. 
Tuner TV
Grazie a questi dispositivi Ŕ possibile senza fatica sovrimporre il segnale televisivo al monitor del PC.
Dispositivi di editing video
Schede per l'elaborazione del flusso video associate ai dispositivi di cattura video senza codec hardware.
VGA to PAL
Dispositivi per la conversione del segnale video VGA compatibile coi monitor del PC a quello televisvo.
Dispositivi di acquisizione DV
Le famose schede firewire che consentono il trasferimento diretto tra le nuove camcorder digitali e il PC.
Altro
Brevi informazioni su schede miste e schede MPEG.