GLOSSARIO


Vi sono 164 termini nel glossario.
Selezionare la lettera iniziale del termine.
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


 
A/V
Abbreviazione di Audio/Video
                            Link di approfondimento
AAC
(Advanced Audio Coding) Codifica che offre una compressione lossy migliore ed una migliore qualitÓ sonora rispetto a mp3.
                            Link di approfondimento
ABR
(Average Bitrate, bitrate medio). Codifica che deriva dal VBR. Consiste nel mantenere inalterato il bitrate durante la codifica, facilitando la proiezione delle dimensioni finali del file.
                            Link di approfondimento
AC3
Formato audio digitale proveniente dai labroatori Dolby. Supporta fino a 5.1 canali ed Ŕ la codifica utilizzata per inserire le tracce multicanale nei DVD. Spesso si usa anche nei DivX per non perdere qualitÓ nella conversione DVD-DivX
                            Link di approfondimento
AFF
Acronimo di Advanced Authoring Format. Si tratta di un formato che include una serie di metadati e parametri utili allo scambio di informazioni tra piattaforme di editing diverse.
AGP
Accelerated Graphics Port: connettore, presente quasi sempre sulle motherboard, per il supporto di schede grafiche. Fa riferimento ad un BUS molto veloce, dedicato alla trasmissione di contenuti grafici poiche' e' direttamente collegato alla memoria di sistema.
Algoritmo
Serie di calcoli sequenziali che portano ad una certa soluzione. Un classico esempio e' quello dei software di compressione che, grazie a complessi clacoli, riescono a minimizzare le dimensioni dei file.
Alpha Channel
L'alpha channel e' una seconda immagine, a toni di grigio, con 8 bit di profondita`, che definisce le trasparenze dell'immagine originale facendo corrispondere al bianco la massima opacita` e al nero la massima trasparenza.
                            Link di approfondimento
Anamorfico
Video modificato da una speciale lente che permette di adattare una ripresa in 16:9 a schermi 4:3. Le immagini subiscono una leggera deformazione verticale ma quando sono visualizzate su schermi di formato corretto, aumentano in nitidezza e dimensione.
                            Link di approfondimento
Antialiasing
Procedimento attraverso il quale le squadrettature delle linee sono ammorbidite fondendole con i colori vicini.
                            Link di approfondimento
Aspect Ratio
Si tratta del rapporto esistente tra larghezza e altezza del quadro video secondo la relazione larghezza diviso altezza.
                            Link di approfondimento
ATA
Vedi IDE
Authoring
Nome che viene assegnato all'insieme di tutte quelle operazioni che occorrono per realizzare un DVD. Partendo dalla realizzazione dei men¨ (grafica, programmazione, ecc...) alla masterizzazione fisica su supporto DVD.
                            Link di approfondimento
AVC
(Advanced Video Coding) Chiamato anche H.264 o MPEG-4 Parte 10. Codec per contenuti audio e video che gestisce l'alta definizione.
                            Link di approfondimento
AVI
Audio Video Interleaved. Estensione dei file di Video for Windows, formato introdotto da Microsoft per la gestione di contenuti audio e video su sistemi Windows '9x, divenuto poi standard per le applicazioni di desktop video.
                            Link di approfondimento