GLOSSARIO


Vi sono 164 termini nel glossario.
Selezionare la lettera iniziale del termine.
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


 
Macrovision
E' una delle protezioni anticopia che vengono inserite nei DVD in commercio. Si tratta di un disturbo video, invisibile sull'originale, in grado di impedire la copia su VHS o su DVD del video originale.
Matte
Mappa di opacità, immagine bitmap in tonalità di grigi che definisce quali devono essere le zone trasparenti in una figura o in una sequenza video; nel matte, il colore bianco corrisponde a una trasparenza completa, il grigio a una opacità parziale, il nero a una totale opacità.
MB
1 Mb equivale a 1.024 Kb (per la precisione: 1.048.576 byte).
Memory card
Dette anche memorie allo stato solido, sono piccole card create per la memorizzazione di dati (soprattutto immagini, suono e video) ed utilizzate all'interno di dispositivi portatili come fotocamere digitali, palmari, lettori mp3, ecc...
                            Link di approfondimento
MiniDVD
E' un formato di video su CD che permette non solo la memorizzazione di un video ma anche un authoring simile a quello che si potrebbe realizzare su di un DVD, permettendo però la masterizzazione su CD-R/W.
                            Link di approfondimento
M-Jpeg
(Motion Jpeg). Formato di compressione.
                            Link di approfondimento
MP3
MPEG Layer 3. Tecnologia, emessa nel 1998 dal comitato MPEG, per la compressione/decompressione di file audio che consente di mantenere una perfetta fedeltà e qualità anche riducendo il file audio (ripreso da un Cd audio) di ben 11 volte la lunghezza originale.
                            Link di approfondimento
MPEG
(Moving Pictures Expert Group). Gruppo di persone appartenenti all’ ISO/IEC che si occupa di sviluppare standard per la codifica di audio e video.
                            Link di approfondimento
MPEG-1
Formato di compressione audio e video.
                            Link di approfondimento
MPEG-2
Formato di compressione audio e video (utilizzato nei DVD e per HDV)
                            Link di approfondimento
MPEG-4
Formato di comrpessione audio e video evoluzione di MPEG-2
                            Link di approfondimento
Multipass encoding
Un encoder che supporti il multipass analizzerà, nel primo passaggio, il flusso video che deve essere codificato e scriverà un log di tutto ciò che incontra. Nei passaggi successivi userà queste informazioni per distribuire in modo ottimale il bitrate attravero il processo di codifica. Conoscendo già in pare le caratteristiche del filmato potrà decidere dove allocare più è meno bitrate a seconda che le scene siano più o meno movimentate. In un singolo passaggio a bitrate variabile invece l'encoder deve basare la propria decisione solo sulla conoscenza delle scene che ha precedentemente encodato, il lavoro finale ovviamente sarà meno preciso rispetto alla codifica a multipassaggio.
                            Link di approfondimento
Multiplexing
Combinazione di più flussi video e audio, provenienti anche da file diversi, in un solo stream. Consente il trasferimento di un solo segnale contenente diverse tracce.
                            Link di approfondimento