FAQ
Cos'è un DVD ibrido? (Letta 2977 volte)
4/27/2002  AGGIUNTA DA: dvd LINK: Apri il link
Volete veramente una risposta a questa domanda? Ok, l'avete chiesto voi ...

Un disco che funziona sia sui lettori DVD-Video che sui DVD-ROM per PC (L'uso più comune del termine ibrido, ma più precisamente chiamato DVD enhanced)

Un disco DVD-ROM che gira su computers Windows e Mac OS. (Più precisamente chiamato DVD cross-platform.)

Un disco DVD-ROM o DVD-Video che contiene anche contenuti Web per la connessione ad Internet. (Più precisamente chiamato WebDVD o DVD Web-connected.)

Un disco che contiene materiale sia DVD-Video che DVD-Audio. (Più precisamente chiamato DVD universal o AV.)

Un disco a due strati, uno che può essere letto nei lettori DVD e uno che può essere letto nei lettori CD. (Più precisamente chiamato disco legacy o disco CD-compatibile.) Esistono almeno tre varietà di questo DVD ibrido (nessuno dei quali è commercialmente disponibile dal 12/99):
Un substrato CD da 0,9 a 1,2 mm unito al retro di un substrato DVD da 0,6 mm. Un lato viene letto dai lettori CD, l'altro lato dai lettori DVD. Il risultato è un disco più spesso di 0,6mm di un CD o DVD standard, che può causare problemi sui lettori con stretti margini di tolleranza, come i portatili. Sonopress, il primo costruttore ad annunciare questo tipo, lo ha chiamato DVDPlus. E' conosciuto con il termine più colloquiale di disco "fat". Esiste una variante nella quale un'area di dati di 8 cm. è incorporata in un substrato di 12 cm. così da poter stampare un'etichetta sull'anello esterno.
Un substrato CD da 0,6 mm unito ad un substrato DVD semitrasparente da 0,6 mm. Ambedue gli strati vengono letti dallo stesso lato, ciò richiede che il lettore CD legga attraverso lo strato DVD semitrasparente, causando problemi con alcuni lettori.
Un substrato CD da 0,6 mm, con uno speciale rivestimento riflettente che permette una lunghezza focale di 1,2 mm, unito al retro di un sustrato DVD di 0,6 mm. Un lato può essere letto dai lettori CD, l'altro lato dai lettori DVD.
Un disco a due strati, uno che contiene dati stampati (DVD-ROM) e uno che contiene un supporto riscrivibile (DVD-RAM) per registrazione e cancellazione. (Più precisamente chiamato DVD-ROM, mixed-media o disco sandwich riscrivibile.)

Un disco a due strati su un lato e a uno strato sull'altro. (Più precisamente chiamato DVD-14.)
Un disco con un chip di memoria integrato per memorizzare dati personalizzati e codici di accesso. (Più precisamente chiamato DVD chipped.)
Ho dimenticato qualcosa?
 


Chiudi questa finestra