FAQ
Cos'è un disco doppio strato? Funzionerà su tutti i lettori? (Letta 3051 volte)
2/24/2002  AGGIUNTA DA: dvd LINK: Apri il link
Un disco doppio strato ha due strati di dati, uno è semi-trasparente così da poter essere attraversato dal laser che mette a fuoco e legge il secondo strato. Poichè ambedue gli strati vengono letti dallo stesso lato, un disco doppio strato può contenere quasi il doppio dei dati di un disco singolo strato, di solito 4 ore di video. Molti dischi utilizzano il doppio strato. Inizialmente soltanto pochi impianti di duplicazione potevano stampare dischi doppio strato, ma adesso la maggior parte degli impianti è in grado di farli. Il secondo strato può usare sia un tracciato PTP (parallel track path) dove ambedue le tracce scorrono parallele (per dati indipendenti o commutazione di effetti speciali), che un tracciato OTP (opposite track path) dove la seconda traccia scorre in una spirale opposta: infatti, la testina legge dal centro all'esterno sulla prima traccia quindi dall'esterno all'interno sulla seconda traccia. La configurazione dell'OTP è stata progettata per fornire segnali video continui attraverso i due strati. Il cambio di strato può avvenire in qualsiasi punto del video, non deve essere obbligatoriamente ad un cambio di capitolo. Non è garantito che lo stacco tra gli strati sia senza interruzioni. Il cambio di strato su alcuni lettori è invisibile, però può causare il fermo del fotogramma da una frazione di secondo fino a 4 secondi su altri lettori. La continuità dello stacco dipende sia dal modo in cui il disco è stato preparato sia dal progetto del lettore. OTP è anche chiamato RSDL (reverse-spiral dual layer). Il vantaggio del doppio strato è che i film di lunga durata possono usare tassi di trasferimento più elevati per una migliore qualità rispetto ad un singolo strato.
Ci sono diversi modi per risconoscere i dischi doppio-strato: 1) il colore oro, 2) un menu sul disco per selezionare la versione widescreen o letterbox, 3) due numeri di serie su un lato.

Le specifiche DVD richiedono che i lettori e i drive possano leggere i dischi doppio strato. Su pochissimi apparecchi sono stati riscontrati dei problemi con i dischi doppio strato--si tratta di un difetto di progettazione che dovrebbe essere corretto gratuitamente dal costruttore. Alcuni dischi sono progettati con un "cambio strato senza interruzioni" che tecnicamente va oltre a ciò che le specifiche DVD consentono. Ciò provoca dei problemi ad alcuni vecchi lettori.

Tutti i lettori e drive possono leggere anche i dischi doppia faccia se provvedete a girarli. Nessun costruttore ha annunciato un modello capace di riprodurre ambedue i lati. Il costo aggiuntivo è difficilmente giustificabile in quanto i dischi possono contenere più di 4 ore di video su un lato usando i due strati. (I primi dischi usavano due lati perchè la produzione dei doppio strato non era largamente supportata. Ciò non è più un problema). I lettori Pioneer LD/DVD possono riprodurre ambedue i lati di un LD, ma non di un DVD.
 


Chiudi questa finestra