FAQ
Qual'e' la differenza tra i formati di compressione di file video AVI e MPEG ?" (Letta 4657 volte)
10/20/2001  AGGIUNTA DA: it.media.video.produzione LINK: 
AVI e' uno standard creato da Microsoft per la gestione dei filmati video: Prevede che ogni fotogramma sia archiviato indipendentemente dagli altri. Volendo fare un calcolo veloce dello spazio che occupera' un nostro filmato registrato in AVI basta moltiplicare la dimensione di un frame per gli fps (numero di frame a secondo) e per la durata totale del filmato.
Facciamo un esempio per chiarirci le idee: se creiamo un file AVI senza alcuna compressione di Frame in risoluzione 352x288 a TrueColor otterremo un Frame di circa 300Kb, quindi un minuto di filmato a 25 fps (standard PAL) occupa 300x25x60 = 450 Mb (audio escluso) Gli MPEG (Moving Picture Experts Group) archiviano ogni fotogramma "collegandolo" al contenuto del precedente. Cioe' sono basati su un algoritmo di movimento che prevede la presenza di un Frame principale di riferimento, mentre successivi sono calcolati per "differenza" ottica. Spero di essere stato chiaro.
La grandezza del file e' calcolata in base al bitrate utilizzato per la compressione, per esempio lo standard VideoCD prevede un bitrate di 1150 Kbit/sec per il video e 224 kbit/sec per l'audio, quindi un minuto di video occupa 10.3 Mb.
Basta questo per capire che lo spazio occupato dal video e' molto inferiore rispetto l'AVI, ma si intuisce anche che, soprattuto in sequenze di forte movimento, la qualita' e' inferiore all'AVI.
 


Chiudi questa finestra