Intervista a Paolo Picazio di Youbuy.it

Con questa intervista proseguiamo la nostra indagine sui partner commerciali di ADV e sulle realtà di servizi e-commerce italiane e straniere. Si tratta di un utile spunto per comprendere meglio come le aziende si muovono nel mercato dell'hi-tech e come l'utente può approfittare di grandi occasioni di risparmio.

 

Paolo Picazio è Web Marketer e Traffic Promoter per Youbuy.it e si occupa del marketing e della promozione del sito di e-commerce.
Contatto: paolo@youbuy.it

Intervista

ADV: Ciao Paolo. Prima di tutto grazie per esserti messo a disposizione per l’intervista.

Paolo Picazio: Ciao ADV! Ringrazio io voi, è un piacere prendere parte ad iniziative come questa. E’ un’ottima occasione per far conoscere ancora di più la bella realtà di cui faccio parte.


ADV: Anche se Youbuy è un sito di e-commerce di successo, alcuni potrebbero non conoscerlo direttamente. Puoi descriverci brevemente la sua storia e come si configura l’assetto aziendale tra Youbuy, Aeffemedia e, se esistono, altre aziende del gruppo? Puoi darci anche qualche numero?

Paolo: Youbuy.it è una società a sé stante. Nasce da una costola della storica Aeffemedia (ancora esistente ben dal 1999) ed ha preso da questa l’intero ramo Business to Consumer. Ora sono due società completamente distaccate, Aeffemedia cura il lato B2B, mentre Youbuy il B2C. Le nostre sedi sono molto vicine, entrambe infatti sono situate nella Provincia di Caserta. Youbuy attualmente conta 12 dipendenti, ma siamo alla ricerca di programmatori web e webdesigner, quindi se qualcuno fosse interessato, invii pure il proprio curriculum… ;) 
Gli affiliati sono quasi 300, la maggior parte italiani, ma c’è anche qualcuno straniero. Per quanto riguarda il fatturato, invece, l’obiettivo del 2005 era raggiungere quota 3 milioni di euro, ora siamo già a 4,5, con un settembre esaltante che ha registrato ben 4500 ordini processati per un totale di 600.000 euro (di cui faccio notare che l’ 85% e’ consumabile… non Televisioni, videocamere o Pc, molto costosi, che fanno salire fatturati alle stelle).


ADV: Complimenti per i numeri! Youbuy è una realtà tutta italiana. In un mercato Europeo, se non mondiale, questo potrebbe penalizzarvi rispetto ad altre aziende. Cosa ci puoi dire in merito ad eventuale concorrenza estera?

Paolo: Oltre ad essere un realtà tutta italiana, è una realtà tutta del sud. Lasciami peccare di campanilismo, però siamo abituati a vedere le grandi aziende tutte situate tra Milano e Torino. Youbuy è una creatura campana ed è la dimostrazione che si può fare bene anche nel mezzogiorno. Per quanto riguarda il mercato estero, stiamo ben attenti ai nostri competitors e alle loro mosse. Al momento non c’è nessun ecommerce straniero che garantisce un servizio d’assistenza e supporto in lingua italiana e questo sicuramente gioca a nostro favore.

ADV: E in merito alla concorrenza italiana?

Paolo: Attualmente non credo ci siano in Italia e-commerce competitors, che trattano i nostri prodotti, che abbiamo il nostro stesso giro d’affari. Chiaramente ci guardiamo bene dal cullarci sugli allori, anzi siamo alla continua ricerca di valori aggiunti da offrire ai nostri clienti.

ADV: Parliamo un po’ si Youbuy nel dettaglio. Quali sono i settori merceologici che toccate? Come scegliete marchi, prodotti e fornitori?

Paolo: il nostro core business è rappresentato principalmente da prodotti quali cd e dvd vergini, ma anche console e accessori. In questi ultimi mesi ci stiamo specializzando nelle cartucce compatibili per stampanti, mercato molto interessante, dove puntiamo a giocare un ruolo di primo piano a partire già dal prossimo mese.
La scelta dei prodotti è molto oculata. Navighiamo tanto, frequentiamo silenziosamente newsgroup e forum alla ricerca di ciò che può interessare, per capire meglio le esigenze degli utenti, nonché le loro preferenze. E’ proprio grazie a questo surfing che su Youbuy sono presenti solo i migliori supporti. Sappiamo perfettamente quali evitare ;)
A questo si aggiunge il fatto che spesso, quando riceviamo merce da fornitori che vogliono vendere prodotti tramite il nostro shop, la inviamo gratuitamente ai nostri utenti più affezionati al fine di far testare a loro i prodotti per una migliore analisi.


ADV: E’ possibile che in futuro possiate aprirvi ad altri settori, ad esempio videocamere, fotocamere, multimedia e hi-tech in generale?

Paolo: come ho detto in precedenza, per il momento siamo molto concentrati sulle cartucce compatibili. Ad ogni modo da diversi mesi trattiamo molti tipi di memorie flash e da qualche giorno sono arrivati anche gli iPod. Onestamente credo che prima o poi arriveremo anche alle fotocamere e videocamere. Come vedi, siamo in instancabile fermento


ADV: Quali sono, in ordine di importanza, i fattori che tenete in considerazione quando l’utente si rivolge al vostro store? Prezzo? Servizio? Velocità?

Paolo: Le tre componenti sono ugualmente importanti per noi. Fin dalla homepage, quello che vogliamo comunicare è che Youbuy è un sito fatto di persone ed è un meccanismo che funziona. Per questo pubblichiamo i commenti di chi ha già acquistato e per questo diamo una grande importanza al cliente, che è da sempre la miglior pubblicità. Mi piace definire Youbuy come un’azienda cliente-centrica.


ADV: Puoi illustrarci brevemente le fasi di un acquisto da parte di un utente?

Paolo: Youbuy risulta estremamente facile da usare, ha funzioni avanzate per utenti più esigenti, ma riesce a farsi capire anche dall’ utonto medio (“utonto” non è un errore di ortografia) J Inoltre il nostro centralino è aperto per la maggior parte della giornata al fine di fornire assistenza di qualsiasi tipo.
Gli utenti possono selezionare diverse forme di pagamento, dal contrassegno al bonifico, dalla carta di credito a Paypal. Una volta evaso, l’ordine viene affidato al corriere espresso Bartolini che in 24/48 recapita la merce. La garanzia, per la maggior parte dei prodotti, la gestiamo noi. Di fatto abbiamo messo a disposizione degli utenti un numero-verde per il supporto post-vendita. Infatti crediamo che se c’è stato un problema, il cliente non debba rimetterci nemmeno la telefonata!

ADV: Questo è molto corretto da parte vostra! I vostri last minute sono davvero eccezionali, forse unici nel panorama italiano. Come riuscite ad ottenere prezzi così bassi?

Paolo: Avendo un’utenza molto vasta, compriamo sempre in quantità incredibili e questo ci permette di avere forti sconti dai fornitori.


ADV: Come ADV ci sono molti siti che promuovono i vostri prodotti. Quanto è determinante il network di siti che, valutando positivamente le vostre offerte, decidono di promuoverle?

Paolo: Direi che la pubblicità è molto importante, soprattutto quando si crede in quello che si fa. Non spendere in pubblicità è come avere una Ferrari, ma tenerla chiusa in garage (questa frase non è mia).

ADV: Domanda di rito che si rifà alla tua esperienza: come vedi in generale il mercato di prodotti informatici e hi-tech italiano?

Paolo: La mia esperienza è abbastanza limitata sia per la mia giovane età (ho solo 23 anni) sia perché Youbuy tratta solo alcuni prodotti hi-tech. Per quanto riguarda il mio settore, però sono abbastanza sicuro che con la commercializzazione dei nuovi supporti ottici ultracapienti quali HD-DVD o Blu-ray (i potenti ancora non si sono messi d’accordo su uno standard unico), saremo costretti a rottamare tutti i lettori e masterizzatori dvd. Inoltre per gli appassionati di console si prospettano mesi davvero interessanti visto che a breve verranno introdotte le console di nuova generazione come Xbox 360, Nintendo Revolution e Playstation3.

ADV: Come stanno andando le vendite della PSP? Siete stati i primi a distribuirla in Italia e sembra un prodotto davvero interessante!

Paolo: la PSP è semplicemente fantastica. Non avevo mai visto niente di simile. La distribuiamo da Aprile, importata direttamente dal Giappone, ma le vendite più consistenti si sono avute nella prima metà di settembre quando la Sony ha iniziato la distribuzione italiana con tanto di spot televisivi.


ADV: Altra domanda d’obbligo: quali sono gli sviluppi futuri di Youbuy? Puoi farci qualche anticipazione in esclusiva? 

Paolo: Per il momento vedo soprattutto le cartucce davanti a me. Ho preso un impegno con l’amministrazione e per Natale la gente dovrà collegare il nome Youbuy alle cartucce compatibili. Ad ogni modo credo che prossimamente su Youbuy saranno disponibili lettori mp3 e soprattutto dvd recorder con Hardisk estraibile.



BOTTA & RISPOSTA


ADV: Quali sono, e perché, i punti di forza di Youbuy?

Paolo: l’attenzione per il cliente, la velocità nelle spedizioni e sicuramente i prezzi molto competitivi.


ADV: Quali sono quelli invece su cui noti un margine di miglioramento?

Paolo: credo che al momento tutto funzioni bene, ma chiaramente puntiamo sempre a fare meglio. Quindi migliorarci ancora piu’ sulla velocita’ di spedizione e sulla cura verso il cliente.


ADV: Quali sono le prime tipologie di prodotto più vendute/richieste in Italia su Youbuy?

Paolo: supporti vergini, console, cartucce compatibili ed elettronica di consumo.


ADV: Cosa invece viene richiesto meno dei vostri prodotti?

Paolo: prodotti relativi al satellitare


ADV: Anche a te, al termine dell’intervista, spetta una promessa da fare ai nostri utenti, che sono sempre alla ricerca di realtà e-commerce sicure, affidabili e, soprattutto, convenienti. Quindi… dicci tutto! ;)

Paolo: be’, innanzitutto ringrazio chi è arrivato a leggere fino a qui J La promessa che posso fare ai vostri utenti, come a chiunque si rifornisca su Youbuy è che presto oltre ad avere un validissimo shop dove comprare supporti vergini e console, avranno a loro disposizione una vasta area dedicata alle cartucce compatibili, nonché alla carta fotografica, chiaramente a prezzi estremamente vantaggiosi

Vi ringrazio per l’opportunità che mi avete dato! Un saluto a tutti!

Guarda cosa offre il catalogo Youbuy >>

Voti e opinioni degli utenti sul negozio Youbuy (aggiungi anche il tuo commento!) >>

A cura della redazione di ADV