FORMATI GRAFICI

Escludendo decine di formati grafici proprietari o poco supportati, possiamo considerare i seguenti come i principali, fermo restando che possono essere sostituiti da altri pi¨ performanti ma altrettanto sconosciuti; in pratica sono supportati dalla stragrande maggioranza dei programmi di fotoritocco.

Targa [estensione: TGA]
Formato a 32bit proprietario di Targa che e' diventato un diffuso standard. Possiede l' alpha channel . Questo formato Ŕ indicato per l’uso su sistemi che usano la scheda video Truevision ed Ŕ generalmente supportato dalle applicazioni a colori MS-DOS.

CompuServe [estensione: GIF]
Il Graphics Interchange Format (GIF) e' un formato bitmap a 256 colori dotato di un algoritmo di compressione non deteriorante, detto LZW. Nato su Compuserve, e' divenuto in seguito uno standard usato per visualizzare grafica e immagini in scala di colore in documenti HTML su World Wide Web e altri servizi online. GIF Ŕ un formato compresso sviluppato per ridurre al minimo il tempo di trasferimento dei file sulle linee telefoniche. La prima specifica, detta GIF87a, prevedeva gia' la possibilita' di inserire multiple immagini in uno stesso file e la nuova versione GIF89a migliora questa caratteristica, dando la possibilita' di creare vere e proprie animazioni , comunemente chiamate "GIF Animate". Si possono definire inoltre trasparenze (ottime per integrare immagini e animazioni in pagine HTML) ed i formato e' dotato di altri parametri facilmente editabili.

JPEG [estensione: JPG]
Il formato Joint Photographic Experts Group (JPEG) Ŕ usato per visualizzare fotografie e altre immagini a tonalitÓ continua in documenti HTML su World Wide Web e altri servizi online. Bench
Ú
possieda una compressione lossy, che arriva diminuire le dimensioni del file sino a 10 volte il suo formato, Ŕ ottimo per immagini fotorealistiche in cui l'enorme presenza di sfumature cromatiche (True Color) rende leggera la perdita visiva.

PC Paintbrush [estensione: PCX]
Il formato PCX, stabilito da Zsoft per il proprio software PC Paintbrush, Ŕ comunemente usato dai computer IBM PC compatibili.

Windows Bitmap [estensione: BMP]
E' il formato standard di immagini bitmap di Windows su computer DOS e Windows compatibili. Formato molto ingombrante generalmente non compresso. Puo' al limite gestire la compressione RLE (Run-Length-Encoding) che non e' lossy.

TIFF [estensione: TIF]
Il formato Tagged-Image File Format (TIFF) Ŕ usato per lo scambio di file tra applicazioni e piattaforme diverse. TIFF supporta la compressione LZW, un metodo di compressione non lossy.

PNG [estensione: PNG]
Il formato Portable Network Graphics, approvato come standard dal WC3, offre sino a 256 colori, il supporto per TrueColor a 24 e 48 bit, canali alpha e trasparenza. Compressione senza perdite migliore rispetto a quella del GIF.


Macromedia Flash [estensione: SWF]
Formato d'immagine realizzato con il software Macromedia Flash.
In realtÓ si tratta di file multimediali che contengono anomazioni, suoni, immagini bitmap e vettroriali. Per la sua riproduzione necessita di un plug-in proprietario Macromedia.


Adobe SVG [estensione: SVG]
Formato d'immagine vettoriale proprietario Adobe supportato tramite XML. Richiede la presenza sul sistema del plug-in SVG viewer.

[Men¨ formati e Codec][Home page]


A cura della redazione

 Men¨ formati

 Argomenti corrrelati:

 Formati video